Luoghi da Ascoltare 2016

 

 

 XIII RASSEGNA CONCERTISTICA

 

"LUOGHI DA ASCOLTARE"

  

 

 

 

PROGRAMMA

 

 

 

27 Febbraio - ore 20.30

 

MAGLIASO - Sala Comunale

 

TRIO MOLINARI, GHEZZO & LANNI

 

Flauto traverso, chitarra, soprano

 

"Tra le pieghe di un ventaglio"

 

Il trio Molinari Lanni Ghezzo nasce dalla collaborazione e amicizia tra musicisti della provincia di Varese e dalla provenienza di percorsi ed esperienze musicali differenti. L'idea nasce dal desiderio di offrire al pubblico la possibilità di ascoltare il repertorio vocale, accompagnato dal flauto e dalla chitarra. Gli originali arrangiamenti fanno apprezzare in pieno sia il valore musicale delle opere proposte sia la ricchezza timbrica degli strumenti che ben si amalgamano con la voce. 

Il repertorio comprende canzoni popolari Spagnole del primo '900 di Federirco Garcia-Lorca, e di Enrique Granados e canzoni che  negli anni '40 e '50 dello stesso secolo hanno fatto sognare le generazioni. Il tutto inercalato da momenti prettamente strumentali. 

 

Giuseppe Lanni - chitarra

Elisa Ghezzo - flauto traverso

Alessandra Molinari - soprano

  

 

 

28  Febbraio - ore 17.30

 

LIGORNETTO - Chiesa Parrocchiale

 

ORCHESTRA DELL'ACCADEMIA INTERNAZIONALE DI MANDOLINO

 

Direzione: Gianluca Fortino

 

 L'Orchestra dell'Accademia Internazionale di Mandolino è un ensemble formato da musicisti provenienti da Italia, Francia, Svizzera, Germania, Olanda, Giappone e Canada. L'Orchestra nasce nel 2009, espressione dell'Accademia Internazionale di Mandolino, il corso fondato e diretto dal Maestro Carlo Aonzo, che raccoglie musicisti provenienti da tutto il mondo. Per dar seguito al grande arricchiemento portato dall'esperienza interculturale dove la musica si trasforma in linguaggio universale, è nata l'idea di costituire una formazione stabile, promotrice della diffusione del repertorio contemporaneo per orchestra di strumenti a pizzico. 

L'Orchestra ha suonato in Italia, Svizzera, Francia e nella primavera 2011 ha tenuto la sua prima tournèe negli Stati Uniti, riscuotendo ovunque ampi consensi di pubblico e critica. Nel 2011 ha inciso il suo primo disco "Mandolini Images", dedicato a composizioni originali contemporanee per Orchestra di strumenti a pizzico. 

 

DIREZIONE - Gianluca Fortino

DIREZIONE ARTISTICA - Carlo Aonzo

 

 

CONCERTO ANNULLATO CAUSA NEVE: 

5 Marzo - ore 20.30

 

PURA - Chiesa parrocchiale

 

ATMOSPHAERA ENSEMBLE

 

"Bacco e il buon mangiare nella musica antica"

 

 Una preziosa e divertente esecuzione dei canti e musiche medioevali e rinascimentali con testi e riferimenti dedicati al cibo e al vino, a partire dal XII fino all'inizio del XVII secolo. Musiche divertenti e spensierate, ma non di meno raffinate, che nascondono innumerevoli punti di contatto con la cultura storica del cibo e del vino di quei tempi e della nostra epoca. La nostra attrice conduce il concerto con deliziose e divertenti recitazioni e interpretazioni di storie, poesie e aneddoti di quei secoli, senza far mancare alcune ricette storiche di cucina particolarmente intriganti. I nostri cantanti interpretano appassionatamente i brani vocali di quelle epoche. La musica viene eseguita su diversi e affascinanti strumenti musicali. 

  

LAURA TENTI - Mezzosoprano, ribeca, violino

ELISA CARNELLI - Attrice

DARIO BATTAGLIA - Baritono

MARCELLO SERAFINI - Liuto, citola, chitarrino, viella, viola da gamba

ROBERTO VILLA - Clavicembalo, organo, organetto portativo

MAURIZIO MINGARDI - Viella, viola da gamba, citola, mandora, cister

 

 

 

12 Marzo - Ore 20.30

 

BIOGGIO - Casa S. Ilario

 

ORCHESTRA DI CLARINETTI "Ebony"

FAUSTO SAREDI & "Flhar Sisters"

  

“Fiati all'opera”

 

L'opera lirica dalla fine del '700 alla metà del '900 veniva eseguita anche in piccole formazioni cameristiche per divulgarne il repertorio. Gli strumenti a fiato diventavano i degni sostituti delle voci di soprano e tenore e il risultato era sorprendente se pensiamo che, già all'epoca di Mozart, lui stesso se ne compiaceva.

Nella prima parte del concerto notiamo come flauto, clarinetto e arpa possano diventare i personaggi principali di alcune tra le arie operistiche più famose.

Nella seconda parte voltiamo completamente pagina, anche se il filo conduttore dell'ensemble cameristico viene mantenuto e un po' ampliato, percorrendo diversi generi e stili musicali al coro di clarinetti Ebony.  

 

 Coro di clarinetti "Ebony"

Trio Saredi & Flahr Sisters

arpa, voce e clarinetto

 

Direttore - Fausto Saredi

 

 

 

16 Aprile - ore 20.30

 

CURIO - Chiesa Parrocchiale

 

CORO VOX NOVA

 

I mille colori del canto 

 

 Formatosi nel 1989, l'essenza e la filosofia del gruppo corale ticinese Vox Nova e del suo lavoro sono racchiuse nella musica che propone. Animati, sin dall'inizio, da un'endemica curiosità musicale che li porta a sperimentare, a osare e quindi proporre un repertorio dagli accostamenti per lo meno audaci. Far musica diviene allora anche una piccola grande scommessa: poliedrico, dalla letteratura classica, sacra e profana al canto popolare, pagine di musica moderna quali lo swing degli anni '40, brani dei Beatles e di formazioni a cappella come i Neri per caso ed i Kings Singers... Questa necessità, che non vuole essere nè dissacrante, e tantomeno irriverente, unisce le loro comuni aspirazioni musicali per poi condensarle nel breve spazio di un momento concertistico. Far prevalere le semplici emozioni e l'immediatezza delle armonie, mettendo un po' in secondo piano la lettura storica e contestuale dei brani. Questo piace loro credere, questo vorrebbero trasmettere. 

 

 DIRETTORE - Marcello Serafini

 

 

 

17 Aprile ore 17.30

 

RANCATE - Chiesa Parrocchiale

 

GLI SCIPIONI

 

Laboratorio madrigalistico 

 

L'incontro tra poesia e musica

 

 Il gruppo "Gli Scipioni" è formato da appassionati di musica vocale, provenienti da diverse realtà corali e musicali piemontesi, uniti dal desiderio di approfondire la conoscenza dell'immenso e ancora in gran parte inesplorato repertorio di madrigale cinquecentesco, sotto la guida di Giuseppe Maletto, musicista di grande esperienza e  conoscitore del repertorio madrigalistico e della polifonia antica, attivo anche in Ticino. Il gruppo ha partecipato al corso sul madrigale nell'ambito delle attività didattiche dell'Accademia Maghini di Torino.  

 

DIRETTORE - Giuseppe Maletto 

 

 

 

DIRETTORE ARTISTICO DELLA RASSEGNA e DIRETTORE del Centro Studi Musicali "L'Albero delle note"

Marcello Serafini

 

 

Noi utilizziamo i cookie per migliorare la tua esperienza sul sito. I cookie essenziali sono già stati impostati. Per aver maggiori informazioni su i cookie da noi utilizzati vi invitiamo a guardare la nostra informativa sulla privacy.

Accetto i Cookie da questo sito.